In ritiro a Firenze-Coverciano

Tutto l'anno

In ritiro a Firenze-Coverciano

La doppia veste di "Università del Calcio" e "Casa della Nazionale Italiana" ha fatto sì che, negli anni, il Centro Tecnico di Coverciano sia sempre risultato all'avanguardia nella disponibilità di strutture per la formazione tecnica e per l'allenamento. Da un punto di vista strettamente sportivo, attualmente il centro dispone di:

  • quattro campi da calcio di misure regolamentari, di cui tre in erba naturale e uno in erba artificiale di ultimissima generazione;
  • un campo "pratica" – anche questo in erba artificiale di ultimissima generazione – delle dimensioni da 9 contro 9;
  • un campo di calcio a cinque in erba artificiale;
  • una palestra di nuovissima concezione, dotata delle più moderne attrezzature;
  • una piscina delle dimensioni di 25 metri X 15 metri;
  • due campi da tennis in erba artificiale.

Tra i terreni di gioco del Centro Tecnico, quello senz’altro più famoso è il campo “centrale”, intitolato al Ct due volte campione del mondo, nel 1934 e nel 1938, Vittorio Pozzo.

Qui sono soliti allenarsi - ed effettuare eventuali amichevoli – i giocatori della Nazionale A maschile ed è questo il terreno immortalato dai fotografi e dalle televisioni ogni volta che gli Azzurri si radunano a Coverciano. Un sistema di irrigazione attivo giorno e notte ne mantiene in ottime condizioni il manto erboso, grazie anche alla cura con cui ne viene tagliata l’erba quotidianamente.

La doppia veste di "Università del Calcio" e "Casa della Nazionale Italiana" ha fatto sì che, negli anni, il Centro Tecnico di Coverciano sia sempre risultato all'avanguardia nella disponibilità di strutture per la formazione tecnica e per l'allenamento. Da un punto di vista strettamente sportivo, attualmente il centro dispone di:

  • quattro campi da calcio di misure regolamentari, di cui tre in erba naturale e uno in erba artificiale di ultimissima generazione;
  • un campo "pratica" – anche questo in erba artificiale di ultimissima generazione – delle dimensioni da 9 contro 9;
  • un campo di calcio a cinque in erba artificiale;
  • una palestra di nuovissima concezione, dotata delle più moderne attrezzature;
  • una piscina delle dimensioni di 25 metri X 15 metri;
  • due campi da tennis in erba artificiale.

Tra i terreni di gioco del Centro Tecnico, quello senz’altro più famoso è il campo “centrale”, intitolato al Ct due volte campione del mondo, nel 1934 e nel 1938, Vittorio Pozzo.

Qui sono soliti allenarsi - ed effettuare eventuali amichevoli – i giocatori della Nazionale A maschile ed è questo il terreno immortalato dai fotografi e dalle televisioni ogni volta che gli Azzurri si radunano a Coverciano. Un sistema di irrigazione attivo giorno e notte ne mantiene in ottime condizioni il manto erboso, grazie anche alla cura con cui ne viene tagliata l’erba quotidianamente.

La quota comprende

4 giorni/3 notti di pensione completa in hotel 3*

Due allenamenti al giorno di 90 minuti

Una amichevole con arbitro

Lavaggio muta di allenamento 1 volta al giorno

Acqua ai pasti compresa

Sistemazione in camera 3\4 letti

Visita Museo del calcio

Supplementi

Massaggiatore

Organizzazione Trasfert (aeroporti, campi da calcio ecc)

Organizzazione escursioni

Prenotazione biglietti per partite serie A e B dove previste

Richiedi Subito